Caccia e pesca

La vita che pulsa

Native go hunting, Baie-James,  
© MTOQ / Jean-Pierre Huard Per i quebecchesi, eredi di una natura prodiga, cacciare o pescare è più di un semplice sport, è un mezzo privilegiato di tornare alle origini  e riscoprire l’essenza della loro terra.  Le pourvoiries (strutture ricettive allestite in piena natura) offrono a cacciatori e pescatori alloggio, equipaggiamento, guide e organizzazione, favorendo gli incontri con i grandi cervidi, gli orsi neri o i pesci combattivi che popolano le foreste e le acque di questo immenso territorio.

I grandi cervidiL'orso neroLa selvagginaIl salmoneAltri pesci
Altri pesci
 
Pesci carnivori d’acqua dolce, trote e altri salmonidi  
Baie-James

  Parente della sandra europea, l’occhiogrigio o walleye si pesca praticamente tutto l’anno, perfino sul ghiaccio, ed è il re della pesca sportiva in Québec. Molto diffuso nelle acque della regione è anche il luccio, soprannominato “squalo d’acqua dolce”, che costituisce una preda ambita per i pescatori. Il persico trota (chiamato localmente achigan, dall’algonchino at-chi-gane, “colui che si dibatte”) frequenta le acque dei laghi e dei fiumi dalle acque tranquille. Lo si pesca soprattutto per il valore sportivo e viene di norma rilasciato. Molte altre specie popolano i grandi corsi d’acqua del Québec, tra questi il cosiddetto muskie e lo storione.    

Gaspésie

Oltre al salmone atlantico, i laghi e fiumi del Québec pullulano di una varietà di salmonidi. Lo ouananiche (o salmone d’acqua dolce), è una preda impegnativa e ricercata quanto il cugino di mare. Il salmerino di fontana, o trota maculata, privilegia le acque fredde e cristalline; è molto apprezzato per la saporita carne rosata ed è molto diffuso (soprattutto nella regione di Mauricie). Il salmerino artico, dal canto suo, meglio si adatta al clima artico e si trova quasi esclusivamente nelle regioni del Grande Nord, facendo la delizia degli Inuit delle baie di Ungava e di Hudson.

La trota arcobaleno, così come quella bruna o trota di mare, possono raggiungere un peso di tutto rispetto e sono un vero piacere in tavola. Il salmerino (o trota) di lago è un poderoso combattente, che man mano che la temperatura estiva si alza scende dai 50 ai 100 metri di profondità.  

Recherche éclair:
Chasse et pêche  

LO SAPEVATE?
Il Québec è suddiviso in 29 zone di caccia e pesca. Va specificato che la zona 25 è riservata solo alla pesca. I cacciatori e pescatori devono sempre rispettare le regole in vigore per la pratica di queste due attività nei territori nei quali desiderano recarsi.

INFORMAZIONI GENERALI


VEDI ANCHE
LINK D'INTERESSE
Logo Logo Logo