LO SAPEVATE?
Fino alla fine del XIX secolo la Strada del Re serviva come via di trasporto di posta e viaggiatori su vetture trainate da cavalli. Bisognava mettere in conto da 4 a 6 giorni per andare dalla città di Québec a Montréal; tra le due destinazioni arrivarono a esserci fino a trenta stazioni di posta.

La Strada del Re

Attraverso tre secoli di storia

Deschambault, QuébecLa Strada del Re (Chemin du Roy) è la più antica via terrestre di tutto il Canada. Già nel 1737 collegava le tre maggiori città della Nouvelle-France: Montréal, Trois-Rivières e Québec. L’attuale tracciato, segnalato da appositi cartelli, consente di partire alla scoperta di alcune parti della regione della città di Québec, della Mauricie e di Lanaudière particolarmente ricche di testimonianze storiche. La strada segue per lo più il corso del San Lorenzo, lungo il quale si incontra un vero e proprio tesoro naturalistico: il lago Saint-Pierre, Riserva mondiale della biosfera. Si può percorrere la Strada del Re anche in bicicletta –  vari tratti fanno parte della rete ciclabile Route verte (“strada verde”).

Villaggi fiabeschi


Vieux-Trois-Rivières, MauricieLa Strada del Re corre attraverso incantevoli paesini, talora appollaiati sui promontori del fiume. Alcuni conservano splendide costruzioni in pietra dei secoli XVII-XIX, retaggio della dominazione francese, che oggi ospitano graziose pensioncine, ristoranti, botteghe artigiane e empori dei tempi che furono. Tra le località di maggior spicco per il patrimonio architettonico vanno citate Deschambault, Cap-Santé e Neuville, tutte iscritte all’Association des plus beaux villages du Québec (Associazione dei più bei villaggi del Québec).


Un prezioso patrimonio

Neuville, QuébecVisitate alcuni degli edifici classificati come “monumenti storici”, quali la vecchia prigione di Trois-Rivières, oggi museo, e la chiesa di Cap-Santé, che, eretta nel 1754-1763, è una delle più antiche del Québec. Neuville, Deschambault, Grondines e Berthierville vantano anch’esse cappelle e chiese storiche. Val la pena passare dal Santuario di Notre-Dame-du-Cap, importante luogo di pellegrinaggio, famoso per le vetrate e l’imponente organo Casavant. Nella Città Vecchia di Trois-Rivières un percorso pedonale consente di ammirare questo piccolo quartiere dalla storia secolare. Cap-Rouge, assieme al parc Cartier-Roberval e a Sillery (città di Québec) vi riservano altri sorprendenti appuntamenti con la storia. I mulini (tra cui quello della Chevrotière) vi accompagneranno per tutto il viaggio lungo questa strada storica per eccellenza.

L’itinerario

La Strada del Re (Chemin du Roy, n°138) va da Repentigny, nella regione di Lanaudière, fino alle porte della Città Vecchia di Québec passando per la regione di Mauricie (260 km totali).


VEDI ANCHE
LINK D'INTERESSE
PROMOZIONE IN CORSO
 PROMOZIONE IN CORSO
Logo Logo Logo