FAQ




Esistono corsi intensivi per imparare il francese?


Certamente. Grazie ai numerosi programmi di full-immersion avrete l’opportunità di mettere in pratica quanto appreso in classe dialogando con la famiglia che vi ospita e con i vostri compagni durante le numerose visite e attività. Per saperne di più: scuole/corsi di lingue.




È possibile per gli stranieri sposarsi in Québec?


Sì, in un palazzo di giustizia. Bisogna innanzitutto compilare il formulario Mariage civil (matrimonio civile) e allegarvi due estratti di nascita. Una volta stabilita la data del matrimonio, gli interessati devono prendere appuntamento con il Service des mariages civils (ufficio matrimoni civili) per fissare la data del colloquio con il cancelliere. La data e l’ora del matrimonio verranno confermate nel corso del colloquio. Per saperne di più: Matrimonio civile - Ministero della Giustizia.




È possibile affittare un appartamento per un soggiorno di qualche mese in Québec?


Potete trovarne cercando residence, chalet, multiproprietà e miniappartamenti in affitto. Questo tipo di alloggio viene offerto per un periodo che va da una settimana a qualche mese e il prezzo comprende il riscaldamento, l’elettricità, l’acqua calda ed eventualmente i servizi internet.

Per periodi di locazione più lunghi, potete anche consultare gli annunci sui siti web locali, quali cherchetrouve.ca e toutmontreal.com, oppure i siti homelidays.com, kijiji.ca e louer.ca se cercate appartamenti ammobiliati in affitto o subaffitto.



È possibile noleggiare un camper o una motorhome? Dove si possono parcheggiare nelle grandi città?


Esistono varie società specializzate in questo genere di noleggio. Durante il periodo estivo è necessario noleggiare il veicolo per almeno una settimana. La biancheria da letto, gli asciugamani e l’attrezzatura da cucina sono inclusi nel pacchetto.

Durante i weekend alcune aree di sosta in città sono aperte ai camper e alle motorhome (chiamati véhicules de loisirs o anche véhicules récréatifs) per la giornata, talvolta anche per la notte. Per una lista di queste aree potete consultare il sito della Société Parc-Auto du Québec. Considerate che è vietato trascorrere la notte nei parcheggi dei centri commerciali. In ogni caso, di solito è facile trovare dei campeggi nelle vicinanze delle città. La differenza fondamentale tra i campeggi e i parcheggi in città è che i primi offrono diversi servizi per i camperisti, ed è ovviamente concesso istallare le eventuali parti esterne annesse al veicolo. Per saperne di più: Camping Québec.




Quali pneumatici bisogna montare per guidare in inverno?


Dal 15 dicembre al 15 marzo tutte le vetture a uso privato e i taxi immatricolati in Québec devono montare pneumatici invernali. Quest’obbligo è esteso anche alle vetture noleggiate in Québec, ai ciclomotori e alle motociclette. I turisti la cui vettura non sia immatricolata in Québec non sono tuttavia sottoposti a questa norma. Per saperne di più: Sicurezza stradale - SAAQ




Come si pagano le contravvenzioni?


I turisti che ricevono un verbale di contestazione sono sottoporsi alla sanzione esattamente come i residenti in Québec. La multa deve essere pagata entro 30 giorni dalla data di emissione dell’avviso di contravvenzione. Per saperne di più: Infrazioni e multe – Ministère de la Justice.




È possibile dormire in un igloo? In un tepee? In un faro?


Per chi desidera provare qualcosa di nuovo esistono varie formule di alloggi insoliti o inusuali : igloo e queenzy, tepee, yurte, case sugli alberi, tende da esploratore ecc. Lo spettacolare Hôtel de glace è un albergo fatto completamente di neve e ghiaccio che propone un’esperienza invernale fuori dal comune. È possibile anche pernottare in alcuni fari o negli ex alloggi dei loro guardiani. Bas-Saint-Laurent
Duplessis
Gaspésie
Manicouagan :

I parchi nazionali, dal canto loro, offrono agli appassionati del campeggio una formula tutto compreso: Huttopia, che permette di scoprire le gioie del camping anche a chi non dispone di tutta l’attrezzatura necessaria.

Esistono infine delle proposte studiate espressamente per i gruppi. Si può trascorrere una notte nella vecchia prigione di Trois-Rivières, collegata al Musée québécois de culture populaire (museo di cultura popolare).



È possibile visitare le dighe e le centrali idroelettriche?


Alcune visite guidate, di norma gratuite, consentono di saperne un po’ di più sul funzionamento di queste opere dell’ingegno umano, in certi casi colossali. Le più imponenti sono l'Aménagement Robert-Bourassa (Baie-James), con la centrale sotterranea più grande del mondo, e la centrale Manic-5 (Manicouagan), che ospita la più grande diga ad archi multipli e contrafforti del mondo.


Logo Logo Logo